Prima edizione delle Giornate del Mare di Limes (14-15 novembre) online

Presentiamo la Prima edizione delle Giornate del Mare di Limes (14-15 novembre 2020) che avrebbe dovuto tenersi a Trieste, ma vista l’emergenza Covid, tutti gli eventi saranno online. Segnaliamo in particolare sabato 14 novembre alle 9.30 per il panel: TRIESTE E LA MEMORIA DEL SUO MEDITERRANEO con Lucio Caracciolo, Maurizio Eliseo, Giulio Sapelli e Pietro Spirito.

CORSO DI GEOPOLITICA di LIMES a TRIESTE

Centro Veritas e Limes Club Trieste, in collaborazione con Limesonline e Sconfinare.net, offrono il Corso di geopolitica “Una strategia per Trieste”. Dieci appuntamenti dal 9 ottobre al 22 gennaio. Alle ore 18.30 presso Ex-Ospedale Militare (max 60 posti), e con diretta online. Ecco la brochure di presentazione di ogni incontro.

L’Ungheria di Victor Orbán

Il mercoledì 13 novembre  alle 18.30 conferenza insieme con il LIMES CLUB TRIESTE
Intervengono: Stefano Bottoni, docente di Storia dell’ Europa Orientale all’Università di Firenze, autore di “Orbán, un despota in Europa” (Salerno Editrice, 2019); e
Marco Bresciani, docente di Storia Contemporanea all’Università di Firenze.
Introduce e modera: Simone Benazzo, collaboratore di Limes, rivista italiana di geopolitica

TRIESTE: porto d’Europa, porta d’Oriente

Centro Veritas, Limes Club Trieste e Liceo Carducci Dante, per fare il punto dopo il viaggio a Roma e Parigi del Presidente cinese e il summit Ue-Cina, e con le prospettive europee e internazionali della città al 300° del Porto Franco.
Il giovedì 11 aprile 18.00, l’aula magna del liceo Dante, con Giorgio Cuscito e Mario Sommariva.

Il futuro portuale, ferroviario e cantieristico di Trieste

Il 14 febbraio alle 18.00 presso la Stazione Marittima ci sarà l’annuale appuntamento con Lucio Caracciolo, direttore della rivista di Geopolitica Limes insieme con Zeno D’Agostino. Interverranno come relatori anche Giuseppe Bono, AD di Fincantieri, e Giovanni Longo, docente di ingegneria dei trasporti, in particolare ferroviari.