Lo scorso 3 ottobre Pierpaolo Barbone, ex vice-amministratore delegato del Gruppo Wärtsilä ha svolto la conferenza dal titolo “I princìpi della leadership di Leonardo da Vinci e la loro attualità” in cui ha preso in esame il modello di direzione di gruppo basato sulla relazione e la condivisione, prendendo come spunto lo stile leonardesco.

“Nel mondo di oggi in così rapida trasformazione (liquid), essere leader significa dover affrontare frequenti sfide e cambiamenti – ha affermato Barbone. – Riuscire a portare le persone a uno stato d’animo in sintonia con tutto ciò è segno caratteristico di leadership”.

“Per molti, esercitare questo tipo di leadership e non solo competenza e autorità è estremamente difficile perché devono rompere con un modello di comportamento esercitato a lungo e ormai obsoleto dal momento che devono passare dalla pratica di conoscere tutte le risposte al porre le domande giuste. D’altro canto adattatasi al cambiamento può essere angosciante per le persone che devono adottare un nuovo approccio nei confronti di valori,  comportamenti”.

“La responsabilità della risoluzione dei problemi quando un’azienda deve affrontare un processo di cambiamento deve passare alle sue persone. Le soluzioni alle sfide poste dal cambiamento sono date dalla capacità di utilizzare contributi personali di ciascuno”.

Di seguito l’audio dell’incontro e le slides, in formato PDF: